IVG all’ottava settimana - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno,
purtroppo 4 giorni fa mi sono sottoposta a un’ivg all’ottava
settimana.
Non
avevo particolari problemi di salute, ma la scelta è stata dettata
da
questioni personali.
Dopo l’intervento e nei giorni successivi (ad oggi 4) non ho avuto
alcun
dolore, nè perdita, nè febbre, ma unicamente qualche piccolo
crampo. È normale? E se il sanguinamento post ivg non dovesse mai iniziare,
sarà
sufficiente sottopormi al controllo dopo 20 giorni?
A tali domande non ho trovato risposte in internet, si parla sempre
e solo
del problema contrario ossia di sanguinamento abbondante e
prolungato. La
ringrazio e saluto cordialmente.

Redazione

Redazione

risponde:

Non esiste problema, si sottoponga a controllo, come prescritto, tra
venti giorni.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo