Integratori e iodio - GravidanzaOnLine

Integratori e iodio

Anonimo

chiede:

Buongiorno, volevo sapere come comportarmi circa gli integratori, visto che l’endocrinologo mi ha detto di evitare tutti i prodotti e sostanze che contengono iodio. Premetto che sono alla ventunesima settimana di gravidanza e la mia ginecologa mi ha prescritto il multicentrum materna, ma questo contiene il 100 per cento di iodio e quindi non lo sto prendendo, ho ricominciato a prendere il ferromig interrompendo l’acido folico. Non so se ho fatto la scelta giusta o se c’è un integratore multivitamico per la gravidanza che non contenga lo iodio. Grazie mille

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Giusy,
premesso che un’assunzione di iodio con gli integratori multivitaminici e multiminerali, anche se supera la dose giornaliera, se non ha problemi tiroidei, non nuoce né a lei né alla sua creatura (quello in eccesso viene eliminato senza essere utilizzato dall’organismo), se vuole può limitarsi all’assunzione di ferro ed acido folico, in quanto le altre vitamine e sali minerali sono normalmente contenuti in una dieta equilibrata in dosi sufficienti. Cordiali saluti ed auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo