"Come viene calcolata l'indennità di maternità dopo la cassa integrazione?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho saputo di essere incinta. Sono stata in cassa integrazione parziale fino all’inizio di maggio. Ho preso l’ultima busta paga con ore lavorate (470 euro) e ore in Cigd (350 euro) Ovviamente lo stipendio non è stato bellissimo. Se entro in interdizione, il calcolo dello stipendio erogato dall’Inps si riferisce all’ultima busta paga? Come viene calcolato? Sull’intero importo o solo su quello che ha pagato l’azienda (470 euro)? Grazie.

Avv. Lorenzo Cirri

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Buongiorno, l’indennità di maternità le verrà calcolata sulla base della retribuzione teorica contrattuale, senza tener conto quindi della decurtazione dovuta all’integrazione salariale bensì dell’intero importo che le sarebbe spettato in assenza di sospensione del rapporto.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie