Incinta nella vasca?! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve!
Mi chiamo Claudio e vi scrivo perché spero mi possiate aiutare rispondendo ad una, credo, semplice informazione. Vorrei sapere se è possibile che una ragazza rimanga incinta a causa di un’eiaculazione del suo ragazzo, avvenuta durante un bagno nella vasca (eiaculazione nell’acqua, senza alcuna penetrazione). Vi ringrazio.

Caro Claudio,
di tanto in tanto si sente raccontare quella storiella della sorella che
fece il bagno dopo il fratello nella stessa vasca nella stessa acqua e che
rimase incinta perché il fratello si era masturbato. Io credo che si tratti
di una bufala, anche perché l’acqua di rubinetto, dove per di più viene
aggiunto sicuramente del sapone, rappresenta un ambiente così ostile che
stento a credere che qualche spermatozoo rimanga vivo e attivo. Si pensi
che gran parte dell’eiaculato contiene un numero enorme di spermatozoi e una
serie di sostanze che servono a consentire loro di sopravvivere all’ostile
ambiente vaginale; e che quando tali caratteristiche scendono sotto certi
livelli viene meno la fertilità: si può quindi dedurre che è del tutto
fantascientifico che qualche spermatozoo disperso nell’acqua della vasca
riesca a raggiungere il suo obiettivo. Diverso è il caso di un contatto
ravvicinato dei genitali, anche se durante un bagno. In questo caso le
possibilità aumentano, ma senza penetrazione rimangono comunque basse. Ci
faccia sapere.
Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo