Anonimo

chiede:

Lavoro in una ditta nel settore del commercio come impiegata da 11
anni. Il primo di giugno ho dato le dimissioni (45 gg di preavviso). Il 10
giugno ho scoperto di essere incinta. A questo punto cosa posso fare?
Revocare le dimissioni (se la ditta ha la facoltà di rifiutare lo farà
sicuramente?)? Puntare sulla gravidanza a rischio (viste esperienze
precedenti non riuscite?) per interrompere il preavviso? Oppure si ha
diritto a qualche sorta di indennizzo (disoccupazione) visto che sarà
impossibile che qualcuno mi assuma ora?

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, se il medico è d’accordo punterei sulla gravidanza a rischio comunicando tale stato al
datore di lavoro e per conoscenza all’Inps. La modulistica necessaria comunque prevede che la
comunicazione sia data a entrambi. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato