Ho una sola tuba funzionante | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, avrei bisogno di chiarire alcuni dubbi creati dall’assenza di dialogo con il mio dottore che, pur essendo uno dei
migliori specialisti in zona (primario del mio ospedale), trovo un po’ “arido” dal punto di vista umano… È ormai da tre anni che cerco una gravidanza, dopo un paio di anni io e
mio marito abbiamo fatto tutti gli esami del caso ed è risultato essere tutto
a posto. Qualche giorno fa ho subito un intervento in laparoscopia per controllare lo stato delle tube ed è emerso che una delle due è chiusa. Il mio Dott. mi ha rassicurato con poche parole dicendo che andava tutto
bene. Ora, se il mio ragionamento è esatto, avendo una tuba chiusa io
praticamente dovrei avere periodi fertili sì, ma a mesi alterni, o mi sbaglio? Un’altra cosa che volevo chiederle è questa: so che l’ovulazione dovrebbe corrispondere anche a perdite biancastre collose, ma questo a me capita
solo di rado e in quantità minima, la mancanza di tali perdite può influire
nella ricerca della gravidanza? Terza ed ultima domanda: ho un ciclo molto abbondante e qualche volta è accompagnato da grosse perdite di masse abbastanza solide, sono normali? La ringrazio moltissimo del Suo aiuto.
Saluti

Gentile Sig.ra Cristina,
il fatto di avere una sola tuba funzionante non implica necessariamente che
lei sia fertile solo quando l’ovulazione avviene nell’ovaio corrispondente.
Una tuba apparentemente normale infatti è perfettamente in grado di
raggiungere la cellula uovo che, dopo l’ovulazione, si trova solitamente nel
liquido peritoneale indipendentemente dall’ovaio da cui avviene la sua
crescita.
Per quanto riguarda la seconda domanda la presenza o meno di perdite
biancastre non interferisce assolutamente sulla ricerca di una gravidanza in
quanto è un segno che normalmente può non essere presente.
Infine i cicli accompagnati da mestruazioni abbondanti e con coaguli in
assenza di patologie potrebbero risultare normali anche se in quest’utimo
caso mi sentirei di suggerirle un controllo eventualmente ecografico per
eliminare qualsiasi dubbio.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo