Anonimo

chiede:

Buongiorno,
avrei gentilmente bisogno di alcune spiegazioni.
Sono impiegata con contratto a tempo di lavoro indeterminato ed il prossimo mese entrerò in maternità.
In questo mese ho maturato 20 ore di straordinario. Verranno prese in considerazione per il calcolo della retribuzione che percepirò in maternità?
Inoltre, terminato il periodo di maternità obbligatoria, vorrei chiedere almeno qualche mese di aspettativa. Se ad esempio la maternità obbligatoria finisce a marzo, chiedo 2 mesi di aspettativa (aprile e maggio) e rientro in ufficio a giugno, ho diritto a percepire la quattordicesima mensilità?
Grazie per la preziosa collaborazione.

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, in luogo dell’aspettativa potrebbe chiedere l’astensione facoltativa dal lavoro per maternità con retribuzione al 30%. Ai fini del calcolo dell’indennità si prende in considerazione la retribuzione corrente e comunque se il suo ccnl prevede la 14ma mensilità le viene corrisposta (magari in dodicesimi). Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato