Gravidanza in ritardo? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, vorrei gentilmente dei chiarimenti riguardo alla mia gravidanza. La mia ultima mestruazione l’ho avuta 8 aprile. Quindi dovrei essere di 6 settimane e 6 giorni. Sabato 24 maggio ho fatto la prima eco e il diametro era di 5.8 mm secondo l’ecografista è molto piccolo sembrerebbe di 4/5 settimane. Infatti mi ha detto che secondo lei non c’era molte speranze, di rifarmi le beta hcg lunedì, cioè oggi, e sono risultate 1101. Consideri che le avevo fatte il 15 di maggio ed erano 380, le ho rifatte il 17 maggio ed erano a 540. Quindi dal 17 al 26 maggio sono aumentate poco visto che oggi sono a 1101. Mi ha consigliato di non rifare più le beta ma di fare venerdì 30 maggio una seconda eco. Cosa pensa riguardo la mia gravidanza? Io farò comunque le beta giovedì oltre alla eco. Cosa pensa onestamente. Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Purtroppo non mi riporta dati ecografici importanti.
In altre parole una gravidanza può iniziare normalmente giorni dopo rispetto a quanto atteso, per ritardo di ovulazione e/o di impianto.
Se si riscontra una camera più piccola di circa una settimana, morfologicamente regolare, magari con battito, in genere non ci sono problemi ancor di più se le beta presentano un normale incremento.
Diverso il caso in cui nella camera oltre alla mancanza del battito coesista una morfologia non perfetta.
In questi casi (camera più piccola, assenza di battito, irregolarità della camera stessa, beta “pigre”), il sospetto di una interruzione è lecito.
Direi però che esiste una grossa variabilità individuale, almeno nella comparsa del battito.
Quindi in alcuni casi dubbi, l’unica cosa da fare è quella di ripetere l’ecografia dopo una settimana circa, magari associando anche dosaggi seriati della beta hcg.
In effetti da quanto mi riporta, un sospetto di interruzione purtroppo esiste.
Parlo di sospetto e non di certezza.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo