"È rischiosa una gravidanza dopo una conizzazione?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono alla 12esima settimana della mia terza gravidanza. Cinque anni fa ho effettuato una conizzazione per Cin 3 tramite leep, e da allora ho pap test e colposcopie negative.

Questa è la prima gravidanza dopo l’intervento. Sono terrorizzata da una possibile incontinenza cervicale post intervento. Per ora ho solo un peso al basso ventre. Secondo voi un controllo ogni quattro settimane con cervicometria dovrebbe essere sufficiente in caso si dovesse fare un cerchiaggio? Quanto rischio? Sono molto in ansia, grazie infinite.

Dott. Luca Zurzolo

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, benchè sia importante valutare l’entità della conizzazione che le è stata effettuata, tranne in alcuni casi limite non ci sono correlazioni evidenti tra LEEP per cin3 e incompetenza cervico istmica,con aumento del rischio del parto pretermine.

Sicuramente è prudente osservare uno stile di vita tendenzialmente rilassato e non troppo frenetico durante questa gravidanza (per quanto gli altri due bimbi lo permettano). Il cerchiaggio non è indicato nel suo caso in quanto non ha mai avuto parto pretermine, il monitoraggio cervicometrico idem: andrebbe effettuato dopo la 21esima settimana. Ovviamente farlo ogni volta che effettua un controllo ostetrico non comporterebbe nessuna controindicazione e, più che altro, le darebbe la tranquillità psicologica che nulla sta andando male. Stia serena e si goda la gravidanza. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie