Anonimo

chiede:

Salve, mia moglie è incinta di dodici settimane, e, per vari
problemi
di salute, ha ottenuto il diritto all’astensione anticipata dal lavoro. La
mia domanda è:
visto che la gravidanza di mia moglie è a rischio, esiste qualche legge
che
permetta al marito di astenersi dal lavoro notturno? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, purtroppo non ci risulta tale possibilità, a meno che non sia previsto
da una integrazione contrattuale. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato