Formazione transonica cistica semplice di 18 mm - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera
mi chiamo Mary ed ho 24 anni. Da un anno ho vari problemi con il ciclo, ho intervalli di ciclo di 2 mesi,
poi quando mi viene dura solo 2, massimo tre giorni. Il mio ginecologo
tramite un´ecografia mi disse che ho una ciste e che i miei follicoli erano
duri ad aprirsi. Feci una cura con la pillola e il problema era
risolto.
Adesso nuovamente ho un blocco del ciclo e nuovamente tramite l’ecografia
è apparsa questa ciste,
io sto provando a restare incinta ma niente, cosa dovrei fare??? Quale è
il problema che devo affrontare per prima, ma soprattutto, questa ciste
semplice di 18 mm mi porta problemi?? Anche per restare incinta???
Scusi le troppe domande e la ringrazio anticipatamente per una risposta

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Mary,
l’assenza di mestruazioni con sviluppo di “cisti” denota una difficoltà ad
ovulare correttamente, per cui ha difficoltà a concepire spontaneamente. È opportuno, se vuole finalizzare una gravidanza, usufruire di stimolazione
farmacologica delle gonadi con monitoraggio attento dei fenomeni ovulatori
(dosaggi ormonali e rilievi ecografici seriati). Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo