Fecondazione artificiale come unica strada percorribile?! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottoressa,
io e mio marito da un anno cerchiamo di avere un figlio ma nulla.
Abbiamo
fatto delle analisi e a me è risultata una tuba ostruita e l’altra molto
esile. A questo si aggiunge che mio marito, pur avendo un numero elevato
di
spermatozoi, li ha lenti (scusate ma non ricordo il termine tecnico).
La
mia ginecologa mi ha detto che l’unica soluzione è la fecondazione
artificiale. Potete cortesemente darmi un consiglio anche voi, credete
sia
l’unica strada percorribile? … Se si, quante possibilità ci sono? Vi ringrazio davvero tanto per l’aiuto. Cordiali Saluti,

Gentile Signora Roberta,
dai dati da lei riferiti concordiamo con l’indicazione fornitale dalla sua
ginecologa. Con la Fertilizzazione in Vitro bypassa il problema tubarico e
favorisce l’incontro tra i due gameti. Per quanto riguarda le probabilità di
successo della tecnica, possiamo dire che in generale la gravidanza si
ottiene nel 20% circa dei casi, ma i risultati vanno correlati a diverse
variabili tra le quali una delle più importanti è l’età della donna.
Cordiali saluti,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo