Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono una donna incinta inquadrata con un contratto a
tempo determinato (assaeroporti) presso una azienda privata con
scadenza dello stesso a breve. Desidero sapere quando terminata la
maternità obbligatoria a contratto ormai scaduto, se l’azienda è
obbligata a riassumermi oppure può liberamente scaricarmi. Esiste una
legge che tuteli le tante mamme precarie come me?
Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Buonasera, mentre la tutela della maternità in essere viene tutelata da
specifiche norme tassative, nel caso di estinzione di un contratto di lavoro
a tempo determinato non vi è la certezza di essere riassunti, a meno che non
possa provare che il suo rapporto è a tempo indeterminato, ma mascherato da
contratto a termine. Cordialmente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato