Anonimo

chiede:

Sto accedendo ad una procedura di fecondazione in vitro e il centro
cui mi sono rivolta richiede, prima di effettuare la fecondazione, una serie
di analisi che sarebbero esenti da ticket qualora le facessi dopo il
concepimento. Ho ugualmente diritto alla esenzione?

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, nel caso specifico dovrà consultare il proprio medico curante (o il
ginecologo) per verificare se nel ricettario regionale l’esenzione per tali
esami viene prevista. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato