Anonimo

chiede:

Salve avvocato, sono al quinto mese di gravidanza e lavoro sia come insegnante che come libero professionista. Il mio ginecologo mi ha consigliato di non rientrare a scuola poiché sarebbe ad alto rischio per la gravidanza date le condizioni Covid. Questo implica che io debba fermarmi necessariamente con la libera professione non avendo gli stessi rischi?

Avv. Lorenzo Cirri

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Salve, innanzitutto mi pare di comprendere che, per il momento, ci sia solo il consiglio del ginecologo. L’astensione anticipata può essere disposta solo dall’ASL o dall’Ispettorato del Lavoro, e non unilateralmente dal datore di lavoro. Ritengo che se la libera professione non la espone al medesimo fattore di rischio per il quale sarà disposta l’astensione anticipata, potrà continuare ad esercitare. Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie