Dolori pungenti alle ovaie, cerco un figlio da tre mesi! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho 28 anni e con mio marito stiamo cercando un figlio da 3 mesi. Quello che mi preoccupa e che mi fa pensare ogni volta di avercela fatta sono dei dolorini tipici. Dopo il periodo dell’ovulazione, passato un giorno o due, il primo mese ho avuto per 3 giorni consecutivi un dolore centrale nel basso ventre, sentivo pungere molto forte ogni volta che mi alzavo e mi sedevo, ma poi il ciclo si è presentato normalmente. Il secondo mese e il terzo (attualmente) ho dolori lievi come sentire pungere le ovaie, o una o l’altra, mai assieme, a volte nel sedermi o alzarmi e altre volte in altri momenti, sono molto lievi e durano poco ma per più volte nel corso della giornata e spesso anche la notte. Il ciclo si è sempre presentato normale e per questo mese stiamo a vedere, ma non ho molte speranze. Chiedo a Lei quale possa essere il motivo perché non ho mai avuto questi sintomi prima di cercare una gravidanza. Io posso pensare che qualcosa succeda, ma che poi per qualche motivo tutto si interrompa, forse perchè l’ovulo non riesce a entrare nell’utero. Attualmente faccio una vita abbastanza tranquilla visto che sono disoccupata, pratico piscina 2 volte a settimana e camminata veloce ogni sera per mezzora circa. La ringrazio

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora,la ricerca della gravidanza può procedere con tranquillità… 3 mesi sono ancora pochi per pensare di avere un problema. Per quanto riguarda i dolori addominali le consiglio un controllo in fase periovulatoria. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo