Diabete gestazionale primo trimestre - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent.Le Dottore, sono una ragazza di 29 anni alla decima settimana gestazionale (Ultima Mestruazione 01/04/2011).
In data 03/05/2011 cioè alla quarta settimana + 4 giorni dagli esami è risultata una glicemia a digiuno di 114 mg/dl.
Ripetuto l’esame qualche giorno dopo è risultato un valore a digiuno di 102 mg/dl e un valore di emoglobina glicata 5%.

Dal 18/05/2011, cioè dalla sesta settimana + 5 giorni, sono stata messa a dieta dal centro diabetologico, riscontrando subito un miglioramento dei valori della glicemia.

Il mio dubbio è: possono esserci stati dei rischi per l’embrione nel periodo che va dal concepimento all’inizio della dieta? Cioè nelle prime sei settimane?
Ora che sono a dieci settimane, seguendo sempre la dieta, ho notato che le glicemie ad un’ora dal pasto stanno aumentando… (le prime settimane della dieta circa da 80 a 127 e negli ultimi giorni da 120 a 138). Cosa ne pensa?
La ringrazio anticipatamente
Distinti Saluti

Gentile lettrice, assolutamente nessun problema per le prime settimane di gravidanza. Per quanto riguarda le ultime glicemie aumentano dal momento che si instaura, con l’incedere delle settimane di gestazione, una naturale insulino-resistenza che somma i suoi effetti al suo GDM. Riferisca questi dati di automonitoraggio a chi glieli ha richiesti per valutare l’efficacia del trattamento alimentare; tenga conto che in alcuni casi è consigliato il passaggio all’utilizzo di insulina, che per il GDM è una scelta sicura ed efficace.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Nutrizionista