Corioamnionite causata dalla colposcopia? - GravidanzaOnLine

Veronica

chiede:

Nel 2012 ho avuto una mef a 38 settimane, la diagnosi dell’autopsia è stata: placenta con corionamniote e importanti disturbi di circolo cronici acuti, emorragia materno fetale e ematoma retroplacentare.
Questa infezione è stata la causa della morte della mia bambina. Posso averla contratta dopo aver fatto una colposcopia a causa di un’infiammazione scoperta dopo il pap test?? Ora sono di nuovo incinta e ancora una volta con un’infiammazione.
Cosa posso fare??

La colposcopia non aggiunge nessun trauma aggiuntivo alla normale visita con lo speculum. Quindi a meno di casi eccezionali, non è responsabile di quanto è accaduto.
Nel suo caso è consigliabile eseguire dei tamponi vaginali per germi comuni, funghi, actinomiceti, micoplasmi, clamidie ed eventualmente effettuare un trattamento antibiotico adeguato.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo