Contratto in scadenza: ho diritto all’indennità di maternità? | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono incinta di 6 settimane e sto lavorando da circa 2 mesi con un contratto agricolo a tempo determinato. Ultimamente mi sento più stanca del solito e la ginecologa mi ha detto che se continuavo così mi fa il certificato di gravidanza a rischio, essendo un lavoro che mi fa fare molti sforzi durante la giornata lavorativa. Ho lavorato 32 giornate in tutto e il contratto scade il 31 ottobre prossimo. Volevo sapere se mi spetta la maternità anticipata e quella obbligatoria, chi si occupa dell’indennizzo e se è un problema il fatto che ho lavorato per poco tempo. Grazie

Gentile sig.ra, essendo un contratto a tempo determinato allo scadere dello stesso, se potrà percepire in base alle giornate lavorate l’indennità di disoccupazione, potrà anche percepire la maternità. La maternità anticipata le verrà anticipata dal suo datore di lavoro e poi a questo rimborsata. Al termine potrà percepire direttamente la maternità dall’INPS.
Cordialmente

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Avvocato