Ciclo mestruale post raschiamento: quando torna? - GravidanzaOnLine

Elisa

chiede:

Buongiorno dottore, ho subito un raschiamento l’8 novembre 2019 e mi è stato detto che il ciclo sarebbe tornato dopo circa 40 giorni. Ad oggi, però, non mi è ancora tornato. Nel frattempo ho fatto due test di gravidanza ma sono risultati negativi. Ho continui dolori al basso ventre. Cosa potrebbe essere?

Buongiorno Elisa, mi sarebbe stato utile, per dare una risposta esaustiva, conoscere il motivo del “raschiamento” e la sua età. Un intervento del genere può essere eseguito come revisione dopo un aborto, oppure in età più avanzata per un ciclo abbondante che non si ferma neanche con cure mediche. Generalmente il ciclo ritorna dopo 30 – 40 gg dopo una revisione post abortiva, a patto che in precedenza le mestruazioni fossero relativamente regolari. Nel caso di un esame strumentale uterino (raschiamento) effettuato per un ciclo abbondante e prolungato, siccome questo si rende generalmente necessario in periodo premenopausale, è importante conoscere l’esito dell’esame istologico del materiale asportato per effettuare la cura più idonea; in questo caso il ciclo successivo può essere in ritardo. Il mio consiglio è di eseguire un controllo ecografico presso il suo ginecologo di fiducia, portando tutta la documentazione sanitaria.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie