"Come posso prevenire un parto eccessivamente prematuro?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, sono mamma di una bimba di 3 anni nata a 33 settimane (minaccia di parto a 30 settimane, poi ciclo di Atosiban e riposo fino alla rottura franca delle acque) e ora sono in attesa alla 15esima settimana della seconda. Come per la prima soffro di incompetenza cervicale, con cervicometria 3 cm già ora (precocemente rispetto alla precedente).

Oltre al riposo e al magnesio, come posso prevenire un parto eccessivamente prematuro? Sotto quale limite mi dovrebbe essere praticato un cerchiaggio? La ringrazio per le risposte.

Dott. Giulio Lanzi

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Gentile signora, in casi come il suo, con pregresso parto pretermine, si deve controllare la cervicometria ogni 15 giorni e prendere in considerazione un cerchiaggio se questa scende a 25 mm o meno. Ci sono però altri parametri ecografici e di consistenza dei tessuti di cui lo specialista deve tenere conto, per cui in molti casi può essere opportuno procedere anche prima.

Come sempre la scelta deve essere dello specialista curante che è in grado di valutare la risultante di tutte le informazioni di cui le ho scritto.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie