"Come si calcola la maternità in caso di contratto stabilizzato?"

Anonimo

chiede:

Buonasera, ho un contratto stabilizzato (indeterminato con agenzia interinale e determinato all’interno dell’azienda in cui lavoro), sono al primo mese di gravidanza, con scadenza contratto il 31-12-21. Se alla data di scadenza non mi sarà rinnovato il contratto all’interno dell’azienda, la maternità (in questo caso anticipata perché lavoro in un ambiente a rischio) come verrà calcolata? Sulla base dello stipendio preso finora o sulla base di quanto percepirei esclusivamente con l’agenzia interinale? Grazie, arrivederci.

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Salve signora, durante il congedo di maternità la lavoratrice ha diritto a percepire un’indennità pari all’80% della retribuzione media globale giornaliera calcolata sulla base dell’ultimo periodo di paga precedente l’inizio del congedo di maternità, quindi, solitamente, l’ultimo mese di lavoro precedente il mese di inizio del congedo. Ritengo purtroppo che l’indennità sarà paramentrata sulla base della retribuzione dell’agenzia interinale. Cordialmente.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie