Anonimo

chiede:

Buongiorno, vorrei alcune informazioni riguardanti il periodo di astensione facoltativa di maternità. Sto usufruendo dei 6 mesi di astensione facoltativa (ho fatto richiesta per tutti e 6) per il mio primo figlio; da pochi giorni ho scoperto di essere in attesa del secondo. Se eventualmente dovesse presentarsi necessità di una maternità anticipata, questa sospenderebbe il periodo facoltativo? Nel qual caso, i mesi rimanenti possono essere utilizzati in seguito? Grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Buongiorno, in caso di gravidanza a rischio la convenienza è rientrare al lavoro per poi immediatamente astenersi usufruendo del più favorevole trattamento economico riservato per quest’ultima gravidanza. Vista la vicinanza degli eventi potrebbe anche protrarre la facoltativa ma, come ripeto rinunzierebbe ad un trattamento di miglior favore. Cordialità.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato