Anonimo

chiede:

Buongiorno!
La mia domanda è tale: nel caso che sia assunta, a tempo
determinato, appena dopo il parto, quali diritti ho per quanto
riguarda la maternità? Vorrei sottolineare che sono neolaureata infermiera, già alla seconda
gravidanza, e non ho mai beneficiato prima di maternità (durante la
prima gravidanza ero disoccupata).
La ringrazio anticipatamente, cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Salve, per quanto riguarda la prima gravidanza intervenuta al di fuori
di rapporto di lavoro vi è il diritto all’accredito della contribuzione
figurativa ai sensi del D.lvo. 151/2001 (per l’astensione obbligatoria), mentre può riscattare il periodo di astensione facoltativa. In caso di contratto a termine, la prima cosa da valutare è la data presunta del parto. Cordialità

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato