Assenza del ciclo - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, sono una ragazza di appena 18 anni. Volevo farle una domanda, è più o meno un anno che prendo la pillola. Inizialmente prendevo Drospil, due mesi fa per problemi di cefalea e di ciclo abbondante, la mia ginecologa ha deciso di cambiarla, mi ha prescritto Klaira. Mi ha detto di non prendere le ultime 4 pillole bianche inattive e di passare direttamente al nuovo blister di Klaira. Ieri sera ho preso l’ultima compressa bianca inattiva, oggi dovrei cominciare il nuovo blister. Il mio problema è che ancora oggi il ciclo non è arrivato! Non capisco qual è il problema, ho preso tutte le pillole attive, solo un paio di volte mi è capitato di prenderla la mattina, ma non l’ho mai dimenticata. È una cosa normale? Cosa devo fare in questo caso?

Gentile signorina,
se ha assunto correttamente la Klaira può stare tranquilla: a volte il basso dosaggio ormonale provoca flussi talmente scarsi da essere inapparenti. Comunque potrebbe avere anche perdite ematiche similmestruali mentre ricomincia la confezione successiva di pillole. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo