Arterie uterine non adeguate!

Anonimo

chiede:

Sono alla 24 sima settimana di gravidanza, della seconda gravidanza, la
prima
ho avuto un bambino nato alla 33+5 settimana di peso 1,630 Kg. Mi stanno
facendo molti esami ed hanno riscontrato un a. uterina destra R.I. 0,70 e
a.uterina sinistra R.i. 0,71 quindi a. uterine non adeguate. Cervicometria
45 mm.
Cosa significa? Quali complicanze porta? Si può risolvere?? Grazie di ogni
eventuale delucidazione.

Gentile signora Francesca, il suo caso richiederà un attento monitoraggio
per le successive dieci-dodici settimane, per seguire l’evoluzione della
crescita fetale fino alla 34esima 35esima settimana, epoca in cui, ove tale
parametro fosse deficitario, si potrà procedere all’anticipazione del parto.
Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo