Anonimo

chiede:

Salve, espongo il mio problema. Dopo più di 10 anni di pillola (prima Diane e poi Milvane) a settembre 2011 interrompo per provare a cercare una gravidanza. Prendevo la pillola per ovaio micropolicistico, irsutismo e acne. Però dall’interruzione della pillola il ciclo non torna, e il mio ginecologo mi consiglia di aspettare e vedere se il problema si risolve spontaneamente. Dopo quasi sei mesi mi prescrive il Farlutal per 5 giorni e in effetti i primi di marzo 2012 si presenta anche se un po’ timido. Faccio una visita il 25 marzo e il ginecologo mi dice che è tutto ok, che ci sono sempre le ovaie micropolicistiche e che si vedono anche i follicoli. La sera stessa della visita iniziano delle piccole perdite che durano un paio di giorni (ovulazione ???). Aspetto le mestruazioni ma nulla neanche per tutto il mese di Aprile anche se spesso ho dolori alle ovaie e perdite di muco bianco. Faccio un test di gravidanza ma negativo. Ieri 02 maggio informo il ginecologo e mi consiglia di prendere di nuovo il Fartulal… mi chiedo se in queste condizioni è possibile una gravidanza visto che probabilmente ho anche un assenza di ovulazione e se il Fartulal mi può aiutare ad avere un ciclo regolare prima o poi. Ho paura di dover aspettare mesi il ciclo e poi dover risolvere sempre con un farmaco. Secondo lei può essere utile prendere anche inofert? La ringrazio e scusi se mi sono un po’ dilungata. Saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Maria,
come ha già intuito, il suo problema risiede nella probabile mancanza di ovulazione, verificabile con dosaggio ormonale del progesterone nella presunta seconda fase del ciclo. L’assunzione del progestinico Farlutal può stimolare, alla sospensione, uno pseudoflusso mestruale, ma non risolve il problema dell’anovulatorietà: per questo, e per finalizzare un concepimento, è opportuno stimolare farmacologicamente le ovaia sotto monitoraggio ormonale ed ecografico, magari presso un Centro per la Procreazione Medicalmente Assistita con adeguata esperienza in merito. Cordiali saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo