Alla 40^ settimana il mio 2° bambino è nato morto! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera. sono Barbara ho 38 anni, due mesi fa ho partorito
alla 40^ settimana il mio 2° bambino che è nato morto. Le cause sono
state il prolasso del funicolo, avvenuto in ospedale dopo che ero
ricoverata da 9 ore per rottura delle acque. Avevo contrazioni forti e
regolari da circa 2 ore ma non sono stata monitorata in queste ultime 2
ore, quando si sono accorti che il battito era flebile sono intervenuti
con cesareo d’urgenza. L’autopsia del bambino dice: morto per aver
ingerito liquido amniotico. Mi chiedo come ha fatto ad ingerire il
liquido amniotico? Ciò è stato causato dal prolasso e quali sono le
cause del prolasso? È normale che a causa di questo prolasso il
bambino muoia? E sopratutto è normale che in ospedale non ci si possa
accorgere in tempo ed intervenire? La mia vita ora è piena di dubbi ed
incertezze spero che voi mi possiate aiutare a capire un po’ di più,
un sincero grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Barbara,
il prolasso del funicolo è una evenienza rara che può
occorrere in caso di rottura prematura delle membrane con la parte
presentata del bambino fuori dallo scavo pelvico. Per evitare che
avvenga si consiglia alla donna di restare distesa. Per ulteriori
delucidazioni e per verificare che non ci sia stata negligenza in
ospedale, le consiglio di rivolgersi ad un medico legale.
Cordiali
saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo