Periodo Fertile: calcolo e sintomi

Il periodo fertile corrisponde alla fase del ciclo mestruale definito "ovulazione".Nelle donne che presentano cicli regolari di 28 giorni, l'ovulazione avviene  circa 14 giorni prima dell'arrivo delle mestruazioni.

Periodo Fertile: calcolo e sintomi
Periodo Fertile: calcolo e sintomi

Ciclo mestruale: fasi, sintomi e durata

Ciclo mestruale: fasi, sintomi e durata

Il ciclo mestruale accompagna una donna durante tutto il suo periodo fertile, dura in media 28 giorni e si divide in tre fasi, che iniziano dal primo giorno delle mestruazioni e sono spesso accompagnate da sintomi specifici che variano da donna a donna.

Come avviene il concepimento?

Buongiorno dott.ssa, dato che io e mio marito stiamo cercando un bambino da qualche mese, mi interesserebbe capire una cosa: premesso che ho un ciclo regolare, le mie ultime mestruazione mi sono iniziate il 7 e terminare l'11 di questo mese. Ho avuto un rapporto non protetto il 13/02, e da quanto letto in internet, ho capito che la sopravvivenza degli spermatozoi all'interno della donna può durare massimo 4-5 giorni. Questo vorrebbe dire che anche se ho avuto un rapporto in un periodo non fertile (in questo mio caso il 13) potrebbe sorgere comunque una gravidanza? Perchè dal 13/02 se calcolo un 4-5 giorni di sopravvivenza si arriverebbe ai giorni 17/18 febbraio (periodo per me medio/fertile). Le chiedo ciò per capire come funziona effettivamente il discorso del concepimento, indipendentemente dal fatto se il rapporto del 13 sia andato a buon fine o meno... Grazie infinite, Saluti.

Potrei essere incinta nonostante le mestruazioni?

Buonasera, vorrei chiederLe un'informazione. Da qualche mese io e mio marito stiamo cercando un bambino. Il 18 gennaio ho avuto le mestruazioni durate 5 gg, ho un ciclo di 28/29 gg. Abbiamo avuto rapporti completi non protetti durante il periodo fertile. Il 15 febbraio sono arrivate le mestruazioni (con perdita rosso vivo e anche di sangue coagulato), dopo due gg però sono scarse ed ho un fortissimo dolore alla zona lombare e alle ovaie e l'olfatto è diventato più "forte". Potrei essere incinta nonostante le mestruazioni? Grazie mille

Periodo fertile: bisogna avere rapporti un giorno si e uno no?

Salve, per coprire il periodo fertile, quando sarebbe corretto avere rapporti? Leggo un giorno sì e due no sul sito, come mai?

Mani sporche di sperma in vagina: potrei essere incinta?

Buongiorno, premetto che ho un ciclo regolare di 28, a volte 27 o 26 giorni. L’ultimo ciclo l’ho avuto il 7 ottobre e da circa 3 giorni ho dei forti dolori. Sono gonfia seno gonfio e un leggero rialzo della temperatura. Ieri sera si è aggiunta la febbre… io e mio marito usiamo il coito interotto, ma durante il periodo fertile, diciamo per sbaglio, lo sperma è entrato in vagina con le mani in quantità... potrei essere incinta?

Posso escludere una gravidanza?

Buongiorno! Vorrei un parere per sentirmi più tranquilla. Il 7 luglio ho avuto un rapporto inizialmente protetto: purtroppo verso la fine il preservativo si è rotto, ma per fortuna il mio ragazzo ha concluso quasi fuori (come facciamo sempre, per sicurezza). Non ero in periodo fertile, anzi, le mestruazioni mi sono venute due giorni dopo. È da un paio di giorni che mi sento il seno leggermente più pieno e un pochino dolorante (ma pochissimo, tanto che lo avrei attribuito alla scottatura da sole), e ho perdite trasparenti abbastanza liquide. Guardando sul calendario ho letto che inizia oggi il mio periodo fertile, quindi tecnicamente potrei fare a meno di preoccuparmi. Lei cosa mi dice in merito? Grazie e buona giornata!

Quando è il mio periodo fertile!!!!???

Buongiorno, le spiego brevemente la mia situazione! Ho avuto il 15 luglio delle perdite rosso vivo a 28 giorni esatti dall'ultima mestruazione. Il 16-17-18-19 delle striature tra rosso e marrone ed oggi 20 luglio perdite abbondanti come nei primi giorni del ciclo con dolori pelvici normali. Quando devo considerare il primo giorno di mestruazione per poter calcolare il giorno/giorni fertili!!?? Se può darmi una mano perché desideriamo tanto un bambino. Ho 27 anni. Grazie, attendo risposta

Rapporti non protetti: posso escludere una gravidanza?!

Salve, sono Anna ed ho 24 anni. Ieri con il mio ragazzo abbiamo avuto 2 rapporti non protetti. Premetto che io ho il ciclo molto irregolare. Cioè a volte passano lunghissimi periodi senza che io abbia le mestruazioni. Ho avuto l'ultima il 6 luglio ed il periodo fertile dovrebbe iniziare domani. Posso escludere una gravidanza visto che il rapporto si è consumato ieri? Grazie

Credo di essere incinta, consigli

Salve, son una ragazza di 21 anni, ho il ciclo sempre molto regolare, e con il mio ragazzo stiamo sempre molto attenti. Allora il problema è che durante il mio periodo fertile e durante l'ovulazione non siamo stati molto attenti, io pero non prendo la pillola, ma noi usiamo quasi sempre il preservativo. Il problema è che ho 2 giorni di ritardo, ed è strano perché son sempre molto puntuale, e leggendo su internet ho riscontrato qualche somiglianza con i miei sintomi(ho sempre aria nello stomaco, vado sempre in bagno a fare pipì, ho piccoli dolorini in basso e nel fianco, sento come se avessi un peso, e stamattina ho avuto un po' di nausea, anche a cena). Ora non vorrei fissarmi, ma cosa mi consigliate? perché in più non ho fatto nessuna cura prenatale. Aspetto una vostra risposta, e grazie in anticipo.

Pillola del giorno dopo e ovulazione

Buongiorno dottore, le scrivo perchè ieri sera ho avuto un rapporto con il mio ragazzo e a conclusione ci siamo accorti che si era rotto il preservativo, quindi lui è sicuramente venuto dentro. Dopo un attimo di panico ci siamo rivolti a sua madre, che per fortuna nostra è ginecologa. Ho preso la pillola del giorno dopo (norlevo) a distanza di circa un'ora e mezza dal rapporto. Ho però paura perchè potrei essere nel periodo dell'ovulazione... sua madre mi ha suggerito che, per stare tranquilli al 100%, può mettermi la spirale per un mese, fino a che non arriva il ciclo. Ho paura che la sua reazione sia dovuta ad un ovvio coinvolgimento emotivo. È davvero necessario che io metta la spirale o posso stare tranquilla? Sono giovane e ai primissimi rapporti, sono abbastanza spaventata. Mia madre stamattina mi ha fatto fare un test di ovulazione di clearblue per vedere il livello di lh ed è risultato negativo, quindi basso... è comunque possibile che io il giorno prima fossi nel periodo fertile? Spero in una risposta al più presto, buona giornata

Medico Risponde - Ginecologo

Informazione su muco

Salve dottore, sono una ragazza di 28 anni io e il mio fidanzato cerchiamo un bambino. Sto al 13 giorno del ciclo avendolo spesso di 27 giorni e alcune volte anche di 26 o 28 dovrei ovulare oggi… il rapporto è stato 2 giorni fa anche se lo sperma è entrato poco a causa posizione l'altra parte è uscita fuori, comunque ho notato oggi giorno che dovrei ovulare che il muco è acquoso trasparente ma non filante, credo di non aver mai notato muco filante, non riesco a capire se sto nel periodo fertile o sto ovulando?

risponde

Medico Risponde - Ginecologo

Interruzione pillola gravidanza e dolori

Salve Dottore, ho 36 anni e ho iniziato a prendere yasminelle dal mese di agosto 2013 per far assorbire una cisti liquida (ora assorbita) continuando senza interruzioni fino al venerdì 14 febbraio 2014. Come di consueto il ciclo è arrivato martedì 18 febbraio ed è finito intorno a ven/sab. Il sabato sera 22 febbraio avrei dovuto prendere di nuovo la mia pillola ma ho deciso di interrompere. Domenica mattina ho avuto un rapporto non protetto. Pensa che il periodo sia fertile? E che quindi possa esserci rischio di gravidanza, considerando l'immediata interruzione della pillola ed il fatto che fosse appena passato il ciclo? Una osservazione: da stamattina 24 febbraio, sento dei dolori al basso ventre e un po’ di mal di testa. Può essere l'ovulazione (di già??) o il semplice fatto di avere interrotto la pillola? La ringrazio

risponde