Periodo fertile: calcolo e sintomi

Periodo fertile: calcolo e sintomi

Il periodo fertile corrisponde alla fase del ciclo mestruale dell’ovulazione, quando cioè l’ovulo viene rilasciato dal follicolo e si sposta verso le tube di Falloppio dove può eventualmente essere fecondato dallo spermatozoo.  ì

Nelle donne che hanno cicli mestruali regolari di 28 giorni l’ovulazione avviene circa 14 giorni prima dell’arrivo delle mestruazioni, intorno alla metà del ciclo stesso.

Il periodo fertile di una donna può presentarsi con alcuni sintomi facilmente individuabili, e conoscerlo può essere utile per chi cerca una gravidanza (è meno affidabile invece come metodo anticoncezionale). Tra i sintomi dell’ovulazione ci sono un leggero aumento della temperatura corporea, tensione al seno, leggeri crampi al basso ventre e cambiamento del muco cervicale.