Gravidanza

La gravidanza rappresenta per ogni donna un evento assolutamente speciale. Un essere umano si sviluppa e cresce attraverso un altro essere umano per poi nascere! Diventare mamma, perciò, è un’esperienza emozionale, fisica e mentale, fortissima. In questa rubrica tratteremo alcuni suggerimenti attraverso i quali aumentare la propria attenzione sul proprio corpo e sul bimbo che si porta in grembo, imparando così a conoscersi meglio proprio mentre lui sta crescendo.

Ginecologo

A che settimana di gravidanza sono?

Salve, sono un po’ confusa con le settimane della gravidanza. Il mio ultimo giorno di ciclo è stato il 25 gennaio. Vorrei sapere se sono a 18 settimane o quanto sono?        

risponde
avatar

Dott. Nico Comparato

Ginecologo

Perdite di pipì alla 20.ma settimana, è normale?

Salve, sono alla 20.ma settimana di gravidanza, la mia terza gravidanza, e dopo la seconda ho iniziato ad avere problemi di incontinenza urinaria e ora è peggiorato, è normale? Grazie.

risponde
avatar

Dott. Salvatore Annona

Ginecologo

Posso fidarmi del mio ginecologo?

Buonasera, sto assumendo dal 16 aprile 6 ovuli al dì di progeffik e da lunedì il ginecologo mi ha aggiunto 1 siringa di lentogest perché ho avuto un aborto spontaneo lo scorso anno ed ho 42 anni. La mia domanda è questa: non saranno troppi gli ovuli? Inoltre la settimana scorsa, cioè venerdì, ho fatto […]

risponde
avatar

Dott. Nico Comparato

Andrologo

Lo spermiogramma di mio marito è compatibile con una gravidanza naturale?

Buongiorno, sono Ada, ho 22 anni vi scrivo perché o più di un anno che cerco di rimanere incinta però fin adesso niente. mio marito a fatto l’esame di spermiogramma e volevo sapere se è normale?! Aspetto:bianco grigiastro opalescente. Ph: 7.5. Viscosita:0 . Volume: 4.5 . Nr.spermatozoi: 69 x 1.000.000. Nr totale di spermatozoi: 310,5 […]

risponde
avatar

Prof. Alessandro Natali

Medicina Estetica

Dopo la gravidanza la cicatrice post peritonite ritornerà normale?

Buonasera dottore, a 3 anni mi hanno operata di appendicite seguita da peritonite. Oggi, ventisettenne, ho un cheloide di circa 15 cm verticale dal pube all’ombelico spesso 1 cm e mezzo. Le domande che mi assillano sono: potrò avere una gravidanza serena? La cicatrice mi darà problemi nel dilatarsi? E dopo la gravidanza ritornerà normale […]

risponde
avatar

Dott. Egidio Riggio