I consigli delle ostetriche per il travaglio - GravidanzaOnLine

I 5 consigli delle ostetriche per affrontare l'inizio del travaglio

Cosa fare nelle fasi iniziali del travaglio, quando è ancora presto per andare in ospedale? Lo spiegano le nostre ostetriche in questo video.

L’inizio del travaglio è uno dei momenti più temuti della gravidanza, ma prepararsi al meglio è possibile: in questo video le ostetriche Barbara Mazzoni e Paola Prandini dello Studio di arte ostetrica Inanna ci danno alcuni utili consigli per affrontare questa fase al meglio e prepararsi al parto, nell’attesa che sia il momento di andare in ospedale.

Sono 5 in particolare i consigli delle esperte per affrontare la prima fase del travaglio nella maggiore tranquillità possibile, cercando di recuperare le energie che serviranno poi per il parto, come spiegano le ostetriche in questo video.

Prossimo video

"La mia maternità alternativa": a tu per tu con Momokoplush

Annulla

Seguire un corso di accompagnamento alla nascita è molto utile anche per sapere quando sarà il momento di andare in ospedale, per riconoscere le “vere” contrazioni del travaglio e molto altro. Frequentare il corso preparto sarà d’aiuto anche al proprio compagno, che saprà meglio cosa fare e come essere di supporto quando arriverà il momento.

E per chi si sta preparando ad affrontare un momento tanto temuto quanto inevitabile le ostetriche hanno un consiglio: “Good vibes! Circondatevi di persone che sappiano darvi la carica e trasmettervi pensieri positivi”.

Ti è stato utile?
Rating: 4.0/5. Su un totale di 4 voti.
Attendere prego...
  • L'ha detto l'esperto

Categorie

  • Parto