Voglio un bambino con tutte le mie forze!!! - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dott.ssa, mi chiamo Teresa, ho 34 anni e sono sposata da
due. Dopo anni di pillola ho smesso per avere un bambino. Da gennaio ancora niente. Io e mio marito stiamo concentrando i rapporti nei giorni che presumiamo essere i “migliori” ma ancora niente. Stamani è successo
qualcosa di increscioso: dopo l’eccitazione mio marito ha avuto una defaillance ed è uscito senza eiaculare. Ho paura che la colpa sia mia. Forse lo sto stressando; premetto ha 42 anni ed è sempre andato tutto bene. L’unica spiegazione che so darmi è che appena pronti abbiamo cambiato stanza: sa abitiamo con i suoi genitori e per paura che si alzassero e ci trovassero
nel bel mezzo di un “incontro” siamo andati nella nostra camera. Potrebbe essere stato questo. Lui non è uno che si fa troppe storie nel senso che
non è ansioso al contrario di me. Mi dia una soluzione affinché io sia tranquilla. Voglio questo bambino con tutte le mie forze ed ogni mese ad ogni ciclo rimango delusa. Lo so che bisogna stare calme, ma proprio non ci riesco. La saluto e la ringrazio in anticipo

Cara signora,
e se questo figlio alla fine non arrivasse? Speriamo di no, ma potrebbe
succedere…
Tutto quello che le rimarrebbe allora sarebbe suo marito. Vale la pena
esasperare la situazione, mettendo in crisi l’unica cosa che ha per una cosa
che, per ora, è solo nel mondo dei desideri?
Tranquilla dunque… Faccia tutto quello che è nei suoi poteri fare per
favorire il lieto evento, ma cerchi anche di avere almeno qualche rapporto
con suo marito assolutamente senza secondi fini, solo per il piacere di
stare insieme.
Cari saluti ed un mondo di in bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo