Anonimo

chiede:

Sono diventata mamma per la prima volta 9 mesi fa, mio figlio è la cosa più
importante per me… ma ho paura che non sia felice per colpa del mio
comportamento nervoso e poco paziente causato dal mio compagno che mi ha
tolto ormai ogni risorsa emotiva, con continue violenze verbali e non, non
so che fare, non ho risorse di nessun genere neanche per provare a cambiar
vita insieme al mio bimbo, a volte litighiamo davanti a lui e non è questo
che voglio, non è questo che ho sognato per mio figlio. Voglio che sia sereno e
voglio esserlo anch’io. So che ama suo figlio e forse anche me, ma io
voglio tornare ad essere serena e una mamma amorevole e dolce per mio
figlio, mi aiuti, mi dia un consiglio!

Cara mamma, innanzitutto dovrebbe chiedersi qual è l’entità delle violenze e dei litigi a cui accenna e, di conseguenza, potrebbe valutare due possibili opportunità: un percorso di coppia condiviso e mirato a raggiungere un benessere relazionale e familiare, oppure un lavoro di riflessione su di sé, in cui eventualmente chiedere aiuto per trovare le risorse e “cambiar vita insieme al mio bambino”, non dimenticando che anche il padre ha diritti e doveri verso il figlio. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo