Vivo nel terrore che possa accadermi qualcosa di brutto! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gent. dottoressa, sono mamma di una bellissima bambina di due mesi
e mezzo, attualmente soffro di una brutta depressione che mi impedisce letteralmente di vivere una vita normale e di godermi la mia bambina.
Vivo nel terrore puro che possa accadermi qualcosa di brutto e vivo ogni
momento con la paura di terribili malattie improvvise. Associo ogni cosa a brutti pensieri, di notte mi sveglio in preda ad un’ansia incontrollabile legata
a brutti sogni che temo possano avverarsi. La mia ginecologa mi ha
consigliato di prendere farmaci prima che la cosa vada oltre, ma così dovrei smettere
di allattare e questo mi procura a sua volta un’ansia fortissima… non so più cosa fare perché il disagio è veramente grande, sono sempre stata ansiosa
e soggetta a depressioni ma finora ero riuscita a uscirne da sola, il
problema è che razionalmente so che non posso rovinarmi la vita così ma poi… che posso fare? Grazie.

Direi che una mamma serena vale più del suo latte…
Cari saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo