"Con questi valori dovrei fare l'amniocentesi?"

Sara

chiede:

Buongiorno dottore, sono Sara, ho 30 anni e sono alla mia seconda gravidanza. Ieri ho eseguito la translucenza nucale dove hanno stabilito che sono alla 12°settimana + 5 e purtroppo il risultato non è stato molto positivo, ovvero:

  • frequenza cardiaca 157bpm
  • CRL 64,0 mm
  • NT 1,3 mm
  • DBP 19,5 mm
  • Free-Beta hCG 219,7 Ul/l equivalente a 3,686 MoM
  • PAPP-A 1,552 Ul/l equivalente a 0,651 Mom

Con questi dati i risultati ottenuti sono stati:

  • Trisomia 21 – rischio di base 1 : 641 – rischio corretto 1 : 362
  • Trisomia 18 e 13 i risultati sono buoni.

Benché la mia ginecologa mi abbia rassicurato che non sono al di sotto del 300 e quindi non si accende nessun campanello di allarme ed in più avendo fatto anche il NIPT Test dal quale è risultato rischio basso, ho una remota possibilità che il mio bambino abbia dei problemi. Vorrei chiederle un suo parere, secondo lei sono risultati preoccupanti? Devo fare accertamenti con metodi invasivi? Grazie mille dell’attenzione.

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile Sara, i valori riportati sono tutti nella norma, in base ai test effettuati ed alla sua età; se inoltre non vi è familiarità per cromosomopatia non si ravvisano parametri che lascino propendere per la diagnosi prenatale mediante amniocentesi. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo