Valori nt + bitest - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buonasera, mi Eliana, ho 35 anni e peso 63,5 e ho effettuato la nt e il bitest. Sono preoccupata dai valori, non riesco a capire se sono a rischio oppure no… Sono alla prima gravidanza e quindi un po’ ansiosa e insicura… Vi chiedo aiuto e una risposta in merito gentilmente.. Valore nt effettuata il 29/10/2015 TN. 1,99 FC. 171.00 CRL. 50,30 Epoca ecografica 11+5 BITEST. free-bhgg. IU/I 62,0. 1,316 MOM PAPP-A. IU/I. 7,0. 2,205 MOM CRL mm 50,30. NT. mm. 1,99. 1,794. MOM Rischio per età. 1:334 Rischio per NT. 1:187. 1:270 Rischio legato a freebhgg e papp-a. 1:4090. 1:270 RISCHIO COMBINATO. 1:2870. 1:270 Rischio tr 18 legato all’età 1:3670 Rischio tr 18. 1:20000. 1:500. Spero di aver scritto tutto in modo corretto. Aspetterò ansiosamente una vostra risposta. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità.

Redazione

Redazione

risponde:

Lo screening del primo trimestre deve essere accompagnato da un corretto ed accurato counselling, che è compito di chi le fa il test. È assurdo che lei debba prendersi la briga di interpretare tutti i valori e numeri, che immancabilmente sono complicati e, le dirò, le prime volte sono stati complicati anche per me. Quindi non è questo il modo di interpretare il test. Torni da chi le ha proposto e effettuato il test e si faccia spiegare accuratamente. Quel che va guardato al più è il rischio combinato, cioè risultante dal rischio di base per età corretto dai parametri del test. Questo valore esprimerà un valore di rischio, che non potrà mai essere pari a zero. Viene quindi stabilito un cutoff, cioè una soglia al di là del quale il rischio viene considerato elevato e quindi meritevole di essere verificato con un test invasivo. In Italia consideriamo come cutoff il valore di 1:250. Questo i sostanza è il significato del test. Chi non lo comprende è bene che non faccia proprio il test, o rischia di interpretarlo in maniera sbagliata. Legga anche il mio articolo su questo argomento.
Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo