"In caso di utero subsetto o bicorne è necessaria un'operazione prima della gravidanza?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, la mia ginecologa mi ha detto che potrei avere un utero subsetto o bicorne e che, se un domani volessi una gravidanza, sarebbe bene fare una piccola operazione visto che il rischio di aborto è più alto. Entrambe le tipologie di utero si possono operare? Potrei non riuscire ad avere figli? La ringrazio.

Dott. Giulio Lanzi

risponde:

Buongiorno signora, utero subsetto e bicorne sono due entità differenti: la diagnosi differenziale si fa con ecografia 3D e isteroscopia diagnostica. I setti uterini vengono facilmente corretti con una isteroscopia operativa, anche perché aumentano il tasso di abortività; mentre in caso di utero bicorne non è richiesto alcun intervento, ma solo un follow-up un poco più stretto delle gravidanze.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie