"Da quando è nato mio figlio mi sembra di non vivere..."

Anonimo

chiede:

Salve dottoressa, ho partorito da poco dopo una gravidanza molto molto difficile. Sono dovuta stare molti mesi a riposo mettendo completamente in pausa la mia vita che, prima della gravidanza, era davvero molto dinamica. Ora che il piccolo è nato mi dedico completamente a lui ma sono davvero stanca. Non solo fisicamente, ma anche mentalmente. Mi sento come se fossi affamata di vita e solamente guardare instagram mi fa star male, perché mi sembra che le vite degli altri siano meglio della mia.

So che probabilmente devo solo far passare questo periodo, ma da quando è nato il bimbo sono sempre triste e non riesco a farmi passare la tristezza. Sono stata forte durante i mesi della gravidanza e ora mi è crollato il mondo addosso. Mio marito non capisce perché sto così e non riesco a trovare comprensione da parte sua. Non so davvero cosa fare per poter star meglio. Sa darmi un consiglio sulla strada da intraprendere? La ringrazio molto.

Cara mamma, da quanto scrive sono tanti tanti mesi che il suo corpo e la sua mente sono sotto pressione, mentre dentro di lei cresceva la vita, paradossalmente la sua vita esterna era in pausa. È più che comprensibile che ora sia travolta da tante emozioni contrastanti, e che la tristezza (e la rabbia?) abbiano bussato alla sua porta.

Il mio suggerimento è di prendersene cura subito, cominciando a fare qualcosa per sé, una piega dal parrucchiere, un giro per negozi, una piccola uscita con un’amica… o tutto quello che può aiutarla a recuperare un pizzico di libertà e di autonomia. Credo però che questo potrebbe non essere sufficiente, e in quel caso, si rivolga ad uno psicologo per farsi aiutare ad elaborare la difficile gravidanza che ha avuto e il probabile baby blues che sta attraversando per evitare che tutto questo, se trascurato, diventi una depressione post partum che le ruberebbe altro prezioso tempo di vita serena e appagata. I migliori auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie