Sterilità | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dott.ssa, ho 27 anni e sono fidanzata da 3 anni, ci amiamo tantissimo ed abbiamo anche in mente di sposarci. L’unico problema di cui non so ancora di avere accettato totalmente, è la sua sterilità.
Sappiamo tutti e due a cosa andiamo incontro ed abbiamo anche preso la decisione, quando sarà il momento, di effettuare l’inseminazione eterologa. Alcune volte però mi assalgono diverse paure, ad esempio sulla riuscita dell’intervento e sul numero di tentativi a cui dovrei sottopormi. Non
riesco ad affrontare bene il problema serio e complicato, so solo di amarlo e di voler stare con lui. Mi dia un consiglio per affrontare la situazione con
un briciolo di serenità. Grazie in anticipo. Cordiali saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Sarebbe più serena sposando una persona di cui NON SA nulla riguardo a
questa cosa?
Credo che, tutto sommato, ora lei ha materiale sufficiente per organizzarsi
per tempo ed ottimizzare il suo progetto di vita con il suo uomo.
Cari saluti e auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo