SOS per mio marito

Anonimo

chiede:

Salve, sono una ragazza di 26 anni e scrivo da parte di mio marito. Siamo sposati da 5 anni ed abbiamo un bambino di 5 anni ed una in arrivo. Da quando abbiamo saputo di avere un altro bambino mio marito è cambiato, premettendo che lui era entusiasta e mi invogliava a rimanere incinta, ma adesso sono molto preoccupata per la sua psicologia. È molto indeciso praticamente su tutto, anche la minima decisione più banale da prendere lui è indeciso (ad esempio la domenica “invernale” non sappiamo cosa fare, ed essendo che mio figlio non piace nè il circo nè il cinema, di solito decidiamo di andare alle giostre quando è possibile e alla fine della giornata lui si lamenta sempre perché evidentemente non è quello che avrebbe voluto fare, ma io sdrammatizzo la situazione e dico che l’importanza è stare insieme essendo che tutti i giorni è al lavoro “anche se non fisso”). Da qualche anno ha perso il lavoro presso una ditta delle pulizie in un teatro della nostra città, ed è spaventato se non riesce ad affrontare la vita economica. Da qualche settimana neanche riesce a dormire la sera, pur venendo molto tardi da lavoro (fattorino presso una pizzeria) la mattina si sveglia presto e durante il sonno notturno si sveglia molte volte. Ho provato da dargli qualche goccia di tranquillanti (serenase), i primi giorni fecero effetto, ma adesso non più anche perché il medico mi consigliò di darle solo in caso di bisogno. Spero in una vostra risposta al mio e suo problema, nel frattempo vi porgo distinti saluti.

Salve,
riconosce un malessere in suo marito (“indeciso” “spaventato se non riesce ad affrontare la vita economica” problemi nel sonno) che sarebbe opportuno comprendere. Dice “mio e suo problema”: un primo passo potrebbe essere proprio quello di condividere le preoccupazioni di suo marito per affrontarle insieme; se il disagio persiste potreste valutare di rivolgervi ad un professionista. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo