Anonimo

chiede:

Cara dottoressa, io sono una futura mamma incinta al settimo mese di gravidanza, e purtroppo a periodi soffro di attacchi di panico e di ansia e in quei momenti mi sento impotente… ho paura che possano capitarmi quando starò partorendo o che peggiorino quando nascerà la mia piccola… sono veramente triste.

Carissima,
la vita è fatta di paure: se sei un tipo ansioso la paura non passerà con la nascita del bambino, ma aumenterà… Che farai ai primi singhiozzi, alla cacchina verde, ai dolorini di pancia? Ti farai prendere dall’ansia o cercherai di risolvere i problemi del tuo piccolo?
Goditi questa gravidanza serena e non dare spazio alle tue paure.
Tanti cari auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo