Sognare di avere un compagno e dei figli: che fare? - GravidanzaOnLine

“Non ho un compagno e vorrei dei figli: il mio sogno si è infranto…”

Anonimo

chiede:

Salve, ho sempre voluto diventare mamma ma i casi della vita, purtroppo, non hanno esaudito il mio desiderio di maternità. Ho 45 anni, non ho trovato la persona giusta e ho faticato non poco a crearmi una stabilità economica e lavorativa. E in men che non si dica mi sono ritrovata ad essere una donna di mezza età senza figli. E continuo a chiedermi come sia potuto accadere: ho sempre sognato una famiglia tutta mia e mi ritrovo nella situazione opposta.

È l’ultimo pensiero prima di andare a letto e il primo quando mi sveglio: sogno praticamente a occhi aperti e penso a come sarebbe diversa la mia vita con un compagno e un figlio. E ovviamente non ho né l’uno né l’altro. Non è una questione di ruoli, so benissimo che una donna può non essere moglie o madre, ma io lo desideravo tanto. Ormai non penso ad altro e comincio a sentirmi sola e depressa, non so davvero come uscirne.

È molto doloroso fare i conti con le situazioni della nostra vita che non sono come avremmo sognato. Capisco come si sente e mi sento di suggerirle – prima che il suo disagio diventi più pesante, invalidante e possa trasformarsi in una depressione vera e propria – di prendere in considerazione la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo per essere aiutata a metabolizzare la sofferenza che la sua situazione le crea. Così sarà in grado di costruire le basi per un futuro (che sebbene non sia quello ideale tanto sognato) possa essere soddisfacente e appagante. I migliori auguri per la sua vita.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Psicologo

Categorie