"La rosolia può causare un aborto?"

Anonimo

chiede:

Salve, a novembre 2021 a causa di una gravidanza extrauterina, mi è stata asportata una tuba. Dopo due mesi ho ripreso la ricerca (premetto, di aver effettuato visita, paptest, tamponi e tutto era in regola) con esito positivo: questa volta in utero, c’era anche il battito ma la gravidanza si è interrotta spontaneamente all’ottava settimana.

Dal Rubeo Test analisi che avevo effettuato prima dell’aborto è venuta fuori una positività da rosolia igg 46.2 igm 24.6. Il medico dice che questa sicuramente potrebbe essere la causa dell’aborto. Io non ho sintomi, potrebbe essere un falso positivo? Dovrei fare altri controlli? C’è correlazione con l’extrauterina?

Dott. Luca Zurzolo

risponde:

Gentile signora, una infezione da rosolia nel primo trimestre di gravidanza potrebbe essere responsabile di un aborto, ma non può essere ritenuta una causa certa al 100%. La gravidanza extrauterina invece non è correlata con questo secondo evento. Sono due episodi distinti tra loro. Resto a sua disposizione. Cordiali Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie