Risonanza e raggi X in gravidanza - GravidanzaOnLine

Stella

chiede:

Salve,
premetto che il mio ginecologo ai tempi mi rassicurò, ma ora che sto quasi per partorire mi sorge nuovamente il dubbio. Il giorno 13 giugno ho avuto l’ultima mestruazione e il 20 luglio ho scoperto di essere in attesa di 3/4 settimane.
La mia domanda è: siccome il 29 giugno feci una rachide in toto-bacino e una risonanza magnetica lombo sacrale, è possibile che ha avuto qualche effetto sul feto?
Premetto che ad oggi sono a 36 settimane + 2 e da tutti i vari prelievi ed ecografie comparsa la strutturale non hanno mai evidenziato problemi, solo che la mia bambina si porta più piccola di 9 giorni e il mio ginecologo mi disse che si era concepita in ritardo.
Posso stare tranquilla di non avere sorprese alla sua nascita?
Grazie mille

Gentile Stella,
attenendomi a quanto riporta, non dovrebbero esserci problemi.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo