Provo odio nei confronti di coppie di amici con figli piccoli! - GravidanzaOnLine

Provo odio nei confronti di coppie di amici con figli piccoli!

Anonimo

chiede:

Ho 33 anni e sono sposata da 10 anni. Da 4 anni cerchiamo di avere
un bimbo e ci siamo rivolti al centro infertilità del nostro ospedale. Dopo un primo tentativo ICSI, con esito positivo all’inizio e sfociato in
un aborto dopo, ho un vero e proprio blocco nel frequentare coppie di amici
con figli piccoli. Mi sento terribilmente in colpa, ma provo qualcosa simile all’odio nei
loro confronti. Invidio la facilità e la naturalezza e serenità con la quale
le mie amiche hanno portato a termine le loro gravidanze. Sto costruendo un muro fra loro e me e ho paura che questo mio
comportamento mi porterà a perdere queste amicizie. Quando li frequento sto male, l’attenzione è incentrata solo sui
piccoli, non si parla altro che di loro, si guardano le loro foto, si parla di
pappe e pannoloni. Inutile dirlo che io e mio marito torniamo a casa depressi (soprattutto io). Mi sento in colpa evitando di frequentarli, sto male se li frequento. Cosa posso fare per risolvere questo problema? Grazie

Si cerchi degli amici più sensibili. Anche se ci sono bambini piccoli in
giro si può sempre parlare di arte, letteratura, cinema, viaggi ecc.
Cari saluti e tanti in bocca al lupo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Psicologo