Prolattina e secchezza vaginale | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve, ho 24 anni ho un ciclo
abbastanza irregolare, ogni 40 giorni su per
giù, e nei periodi di
stress e ansia dovuti allo studio, possono saltarmi
anche per un mese!
Sono andata a controllo, ho iniziato la cura col
dostinex… il ciclo
sembrava essersi regolarizzato, ma appena smetto la
cura si
scombussola di nuovo! Ho provato molte volte… certo è che non
posso prendere questo farmaco a vita! Ora non sono sotto cura
farmacologica da un bel po’ di mesi, e da questo inverno soffro
leggermente
di secchezza vaginale durante i rapporti, ma senza
dolore per fortuna.
Volevo chiederle, ma la secchezza è correlata al
fatto che ho la
prolattina alta? Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora, la prolattina alta indubbiamente blocca la normale
increzione dell’ormone estrogeno, la cui deficienza può produrre
secchezza vaginale. Se vuole un consiglio, mi preoccuperei più che del
ritardo mestruale dell’aumento della

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo