Probabilità di ritorno dell'endometriosi - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore,
ho 27 anni, nel settembre 2009 sono stata sottoposta a laparoscopia
per vari focolai di endometriosi alle ovaie ed intestino, più ciste
ovarica. Dalla prima mestruazione dopo l’operazione, avvenuta ad
ottobre, per i successivi 2 mesi mi è stata prescritta la pillola
(avevo ancora forti dolori dovuti all’operazione). Verso il 20
novembre l’ho smessa ed il primo ciclo “naturale” mi è venuto i
primi di gennaio. Nello stesso mese è venuto una seconda volta il
19 gennaio; a febbraio il giorno 20, questa volta con dolori più
accentuati rispetto ai precedenti.
Volevo chiederLe questo: è possibile che i dolori siano dovuti
ancora al fatto dell’operazione o può essere che si siano già
riformati dei focolai? Io vorrei una gravidanza, ma per varie
questioni, dobbiamo aspettare ancora qualche mese… Quant’è il
rischio che la malattia si ripresenti dopo una laparoscopia (specifico che dopo l’operazione mi hanno detto che tutto era a
posto, tube e ovaie comprese)?
La ringrazio di cuore…

Redazione

Redazione

risponde:

Gent.ma Sara, continuerei quanto meno la pillola fino al mese precedente l’inizio
della ricerca della gravidanza, per evitare che si possano riformare
focolai di endometriosi. Utile CA125. Auguri

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo