Pillola del giorno dopo con nausea, mal di testa e mal di pancia - GravidanzaOnLine

Pillola del giorno dopo con nausea, mal di testa e mal di pancia

Anonimo

chiede:

Salve, sarò diretto: la mia ragazza ha un ciclo abbastanza regolare di 28 giorni, l’ultima volta le sono venute il 23/10/15. Il 04/11 abbiamo avuto il rapporto a rischio e più o meno 12 ore dopo ha assunto la pillola del giorno dopo Norlevo. Ad oggi non le è ancora arrivato il ciclo, ma da qualche giorno lamenta perdite marroncine ed oggi anche un po’ di sangue. Inoltre 4/5 giorni dopo il rapporto a rischio ha avuto perdite biancastre anonime, molto abbondanti. Lamenta nausee, mal di pancia e testa, ma soprattutto sbalzi d’umore clamorosi. Cercando su internet ho riscontrato molti casi simili, con unica soluzione aspettare e fare il test, ma noi siamo comunque preoccupatissimi. Vi prego, aiutateci

Redazione

Redazione

risponde:

Come spesso mi capita di ribadire, non ci si può basare soltanto su segni e sintomi per stabilire o escludere la presenza di gravidanza. L’aver usato la pillola del giorno dopo rende meno probabile sicuramente l’insorgenza di una gravidanza. In base all’assunzione di tale presidio, possono anche verificarsi squilibri del ciclo o perdite. Per levarsi ogni dubbio si potrebbe eseguire un’ecografia per valutare la eventuale presenza di corpi lutei e per valutare la situazione dell’endometrio. Fondamentale anche il dosaggio della beta HCG plasmatica. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo