Anonimo

chiede:

Salve, assumo da tre mesi la pillola brilleve. Lo scorso mese, durante la seconda settimana del blister, ho assunto per quattro giorni e mezzo l’antibiotico clavulin e l’ultima compressa di antibiotico coincideva con l’ultima pillola della seconda settimana del blister. Per tutti i sette giorni successivi alla cura antibiotica, mentre mi trovavo nella terza settimana del blister, non ho avuto rapporti… Poi ho fatto regolarmente la pausa dei sette giorni e mi è arrivato il ciclo. Ho avuto rapporti con coito interrotto (a distanza ravvicinata tra loro) solo quando ho iniziato il nuovo blister ed ero alla terza pillola della prima settimana… rischio una gravidanza?? Sono in ansia e forse anche per questo avverto tensione al seno, dolorini alle ovaie e bruciore di stomaco. Risponda per favore!

Redazione

Redazione

risponde:

Buongiorno, assumendo regolarmente la pillola anticoncezionale il rischio di una gravidanza indesiderata è minimo. L’antibiotico che ha assunto non interferisce con il farmaco. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo