Perdite marroni in gravidanza: cause e rischi - GravidanzaOnLine

“Sono alla settima settimana e ho delle strane perdite marroni: perché?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono alla settimana 7 e sono parecchio preoccupata. Ho infatti avuto delle perdite marroni: in pronto soccorso mi hanno detto che era tutto ok e che il feto stava bene e si sentiva anche il battito. A cosa potrebbero essere dovute queste perdite marroni? È vero che potrebbero essere il residuo dell’attecchimento? La ringrazio per la gentile risposta.

Gentile signora, la presenza di perdite scure nelle prime settimane di gravidanza è – come le hanno detto al Pronto Soccorso – molto probabilmente legata all’annidamento dell’uovo fecondato. Altre volte possono essere successive a un rapporto sessuale, alla presenza di un polipo del collo dell’utero o ad uno sforzo eccessivo per defecare. In alcuni casi sono però legate ad un aborto interno. L’esecuzione di un controllo ecografico che permetta di visualizzare l’embrione ed evidenziarne il battito cardiaco rassicurerà sul buon andamento della gravidanza e permetterà, unitamente alla visualizzazione del collo uterino con lo speculum ed alla raccolta di notizie, di escludere le altre cause.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo

Categorie